menu'

domenica 1 dicembre 2013

Cipolle sott'olio

In un ristorante chic della mia zona vengono proposti tra gli antipasti queste cipolle sott'olio che a mio avviso sono fantastiche!!!  
Ecco qua la ricetta che dopo diversi tentativi sono riuscita a replicare.






Ingredienti:
1 chilo di cipolle di tropea (oppure cipolle dolci)
mezzo litro di aceto bianco
150 cc di acqua 
olio di semi
sale e del peperoncino (se si ama il gusto piccante)

Preparare le cipolle sbucciarle e tagliarle a rondelle, mettere sul fuoco una pentola con l'aceto, l'acqua un pizzico di sale e un peperoncino piccolo.

Portare a bollore e versare nella pentola le cipolle a rondelle lasciandole lessare per circa 10 minuti. 
Scolarle e lasciarle raffreddare sopra un canovaccio da cucina. 

Una volta raffreddate metterle all'interno di un vaso tipo "Bormioli" e coprirle con olio di semi, battendo ogni tanto il fondo sul piano di appoggio in modo che le bolle d'aria presenti tra la verdura fuoriescano facilmente.

Coprire bene le cipolle con l'olio, chiudere il tappo e conservare in dispensa al buio per un paio di mesi prima di consumarle.

Vale la pena di prepararle perchè sono veloci e davvero gustose




20 commenti:

  1. Ciao Paola! Siamo in "cipollasintonia".
    Buonissime e quelle di Tropea sono molto delicate.
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Silvia, io crudo non le digerisco ma questa ricetta le rende molto leggere e gradevoli

      Elimina
  2. Mmmhhhh che buone!!! Queste le faccio anche io! Le adoro!!! W le cipolle!!! ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Mirella, a me piacciono tanto tanto

      Elimina
  3. Adoro le cipolle! proverò senza dubbio questa tua ricetta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Laura, sono onorata, fammi sapere

      Elimina
  4. Che buone le cipolle fatte così!!! Qui adorano tutti queste preparazioni sfiziose! Buona notte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Chiara, grazie di essere passata da qua

      Elimina
  5. Ciao, piacere di conoscerti, grazie per essere passata da me, ti seguo anch'io, ciao a presto .....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Anisja, grazie a te per aver contraccambiato, passerò presto a farti visita

      Elimina
  6. Ciao Paola !Queste cipolle sono davvero facili da fare ma chissà che buone!
    Sai che l anno scorso i tuoi paté' di tonno sono stato molto apprezzati
    ?Quest' anno vorrei fare quelli al prosciutto!!!!
    A presto
    Vivi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Viviana, ti consiglio anche i bocconcini alla mortadella, saporitissimi

      Elimina
  7. Grazie per essere passata da me ricambio unendomi ai tuoi lettori.
    A me le cipolle piacciono sia cotte che crude, fatte così poi sono ottime.
    A presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Barbara, adoro le tue ricette

      Elimina
  8. devono essere fantastiche! sai che figurone se le propongo in una delle mie cene natalizie? le voglio!!! quindi copio/incollo............
    buona giornata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ele, spero che siano di tuo gradimento, fammi sapere, buona giornata anche a te

      Elimina
  9. Immagino che bontà! Per l'antipasto di Natale sarebbero perfette! ;)
    Un bacione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Emanuela, a me piacciono davvero tantissimo! Grazie per essere passata

      Elimina
  10. Hanno quell'aria così morbida e invogliante...Le proverò di sicuro!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono gustose, peccato che è necessario rispettare il tempo di riposo
      Grazie per essere passata a trovarmi

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...